Come fare: Fave Dei Morti – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Fave Dei Morti – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Fave Dei Morti. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mandorle.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mandorle
Persone: 4
Ingredienti:
200 G Mandorle Pelate
120 G Farina
100 G Zucchero
35 G Pinoli
2 Uova
1 Cucchiaio Grappa
1 Limone
Cannella
Burro

Preparazione:
Tritare grossolanamente le mandorle, unire lo zucchero, tutta la farina tranne due cucchiai, i pinoli, la scorza grattugiata di mezzo limone, i due tuorli, la grappa e un pizzico di cannella. Mescolare bene e fare un rotolo del diametro di un cm, poi tagliarlo a pezzetti lunghi quanto una fava. Nel centro di ciascun pezzetto fare una fossetta, quindi spennellare ciascuna fava con un po’ di albume leggermente sbattuto.

Infornare una placca e spolverare con la farina rimasta; sistemarvi le fave e mettere in forno a 160 gradi per circa 30 minuti. Servire fredde, accompagnate da vino bianco dolce. Queste fave sono dette ‘dei morti’ perché si mangiavano tradizionalmente il 2 novembre.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*