Come fare: Fegato Di Tacchino Con Patate E Porri – Ricetta pollame COMMENTA  

Come fare: Fegato Di Tacchino Con Patate E Porri – Ricetta pollame COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Fegato Di Tacchino Con Patate E Porri. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Tacchino.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pollame
Ingrediente principale: Tacchino
Persone: 2
Ingredienti:
250 G Fegato Di Tacchino
5 G Strutto
5 G Burro
Sale
Pepe Bianco
8 Cl Fondo Scuro Di Pollame (v. Ricetta)
Per Il Contorno:
200 G Porri
300 G Patate
100 G Funghi Porcini
20 Cl Salsa Vellutata Per Pollame (v. Ricetta)
10 G Burro
1 Scalogno Tritato
Sale
Pepe Bianco
1 Grattatina Noce Moscata
1 Cucchiaio Panna Montata

Preparazione:
Pulite i porri, tagliateli a fettine di mezzo centimetro di spessore e scottateli in acqua bollente per pochi minuti. Lessate le patate senza sbucciarle, in una pentola con acqua bollente, poi pelatele e affettatele. Fate scaldare la salsa vellutata in una casseruola, a fuoco dolce, poi unite le patate e i porri. Soffriggete i porcini e lo scalogno tritato in un tegame col burro, a calore moderato per 4-5 minuti, quindi trasferiteli nel recipiente con gli ortaggi. Portate a ebollizione e insaporite con il sale necessario, una macinata di pepe e una grattatina di noce moscata. Lavate il fegato, asciugatelo con della carta assorbente da cucina e fatelo rosolare a fuoco vivo in una padella con lo strutto caldo. Quando il fegato sarà ben dorato da tutti i lati, unite il burro e fatelo schiumare, infine insaporitelo con sale e pepe, toglietelo dalla padella e tenetelo in caldo. Diluite il fondo di cottura con il fondo di pollame e fate ridurre il tutto della metà a fuoco basso. Unite alle verdure la panna, quindi distribuitele in due piatti individuali insieme al fegato tagliato a fette e alla salsetta preparata con il suo fondo di cottura. Servite subito. — Vini consigliati: Rosato di Squinzano oppure Rosé di Toscana Brolio.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*