Come fare: Fondi Di Carciofi Alla Veneta – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Fondi Di Carciofi Alla Veneta – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Fondi Di Carciofi Alla Veneta. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Carciofi.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Carciofi
Persone: 4

Note:
Luogo: Veneto.


Ingredienti:
12 Carciofi
Prezzemolo
1 Limone
1 Spicchio Aglio
1/2 Bicchiere Brodo Vegetale
1/2 Bicchiere Olio D’oliva Extra-vergine
1 Presa Sale
1 Presa Pepe

Preparazione:
Mondate i carciofi, privandoli delle foglie esterne più dure, poi torniteli e spuntateli con un coltello, lasciando attaccato al cuore (fondo) solo 1 cm di foglie, e metteteli in una ciotola, bagnandoli con il succo di limone. Sbucciate l’aglio, mondate e lavate il prezzemolo e tritateli assieme con la mezzaluna. Ponete il trito a rosolare sul fuoco in un tegame con l’olio, quindi unitevi i carciofi, lasciandoli rosolare per qualche minuto, e aggiungete il brodo. Insaporite con una presa di sale e una di pepe e fate cuocere, a fuoco basso e a recipiente coperto, per circa 30 minuti. Trascorso il tempo indicato, trasferite i carciofi nel piatto da portata, disponendoli con le foglie verso l’alto, irrorateli con il fondo di cottura e serviteli in tavola ben caldi.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*