Come fare: Frollini Al Formaggio (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Frollini Al Formaggio (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Frollini Al Formaggio (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Formaggio Parmigiano.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Formaggio Parmigiano
Persone: 6
Ingredienti:
200 G Farina
100 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
100 G Burro
3 Tuorli D’uovo
1 Pizzico Sale
1 Macinata Pepe

Preparazione:
Setacciate la farina in una larga ciotola, fate la fontana e mettetevi il burro morbido a pezzetti e un bel pizzico di sale. Amalgamate i 2 ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere delle grosse briciole. Formate nuovamente la fontana e mettete al centro i tuorli, il formaggio e una generosa macinata di pepe. Impastate di nuovo rapidamente gli ingredienti il minimo indispensabile per ottenere un impasto liscio quindi raccoglietelo a palla, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare nella parte meno fredda del frigo per almeno 1 ora. Stendete la pasta a uno spessore di 1/2 cm scarso e, usando la rotella dentata, ritagliatela a bastoncini di 6×2 cm. Con la punta della forchetta bucherellate in maniera regolare i bastoncini, quindi pennellateli con il tuorlo diluito con un cucchiaio di acqua fredda e spolverateli leggermente di sale. Allineateli su una placca rivestita di carta da forno e metteteli nel forno a 180 gradi per circa 20 minuti fino a color oro chiaro. Una volta pronti, fateli raffreddare su una griglia. Ben chiusi una scatola di latta, questi salatini si conservano bene per alcuni giorni. Tenete presente che questa pasta, simile alla pasta frolla dolce, per la sua composizione, non si stende perfettamente, ma tende un po’ a sbriciolarsi specialmente lungo i bordi e quello che può sembrare un difetto, è invece la prova che è ben riuscita: morbida e friabile al punto giusto.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*