Come fare: Funghi Alla Raffinata – Ricetta contorno COMMENTA  

Come fare: Funghi Alla Raffinata – Ricetta contorno COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Funghi Alla Raffinata. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Funghi.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Funghi
Persone: 4
Ingredienti:
500 G Funghi
3 Filetti D’acciughe
1 Cucchiaio Cipolline Novelle Tritate
2 Cucchiai Olive
1 Noce Burro
2 Spicchi Aglio
4 Cucchiai Vino Marsala Secco
1 Mazzetto Guarnito
Sale
Pepe

Preparazione:
Pulite i funghi, privandoli della parte terrosa dei gambi, nettateli strofinandoli con una spazzolina e poi con un canovaccio umido e tagliateli sottilmente a fette per il lungo.Fatto ciò, mettete l’olio e il burro in una casseruola e lasciate scaldare; prima che i due condimenti arrivino a friggere, unite gli spicchi d’aglio tritati finemente e fateli rosolare, senza far prendere loro colore.Mettete in casseruola anche i funghi, fateli insaporire per 5-6 minuti a calore moderato, quindi bagnateli con il marsala, unite il mazzetto guarnito, cospargete con un pochissimo sale e pepe, chiudete il recipiente e lasciate cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungete un goccio d’acqua calda se tendessero ad asciugare troppo.Intanto, sgocciolate bene i filetti d’acciughe dall’olio di conserva, spezzettateli e poi tritateli finemente con la mezzaluna.Trascorso il tempo indicato, quando i funghi saranno diventati teneri, mettete il trito d’acciuga in una casseruola, mescolate, assaggiate, regolate di sale, se necessario, lasciate sul fuoco ancora un attimo e poi trasferite la preparazione in un piatto di portata già caldo; cospargete i funghi con le cipolline finemente tritate.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*