Come fare: Gado Gado – Ricetta contorno COMMENTA  

Come fare: Gado Gado – Ricetta contorno COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Gado Gado. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cavolo Bianco.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Cavolo Bianco
Persone: 4

Note:
Luogo: Indonesia. Preparazione e cottura: 40 minuti.


Ingredienti:
500 G Cavolo Bianco
125 G Mazzetti Di Cavolfiore
75 G Fagiolini
175 G Germogli Di Soia
125 G Arachidi Salate
1 Spicchio Aglio
1 Scalogno
4 Cucchiai Succo Di Limone
5 Cucchiai Olio Di Sesamo

Preparazione:
Mondate il cavolo, lavatelo, privatelo del tronco e delle coste dure, tagliatelo a listarelle. Lavate e sgocciolate i mazzetti di cavolfiore. Mondate i fagiolini, lavateli, sgocciolateli e tagliateli a pezzetti di 4 cm. Lavate i germogli di soia, eliminate la parte verde. Mondate e schiacciate l’aglio. Mondate e tritate fine lo scalogno. Scaldate due cucchiai di olio in un wok o in una grande padella profonda, aggiungete il cavolo, il cavolfiore, i germogli di soia e i fagiolini e fateli saltare da tre a cinque minuti. Le verdure devono rimanere molto croccanti. Togliete le verdure dalla padella con una schiumarola e disponetele in un piatto di servizio. Lasciate raffreddare. Scaldate due cucchiai di olio in una piccola casseruola, aggiungete le arachidi e fatele saltare a fuoco molto vivace, mescolando senza sosta. Quando le arachidi sono dorate asciugatele bene con della carta assorbente. Frullatele insieme al succo di limone fino a ottenere un purè omogeneo. Versate il resto dell’olio nella stessa casseruolina e fatevi rosolare l’aglio e lo scalogno da tre a cinque minuti. Aggiungete l’aglio e lo scalogno alla pasta di arachidi, unite eventualmente altro succo di limone e mescolate bene. Per servire scaldate la salsa di arachidi, versatela in una ciotolina e portatela in tavola insieme alle verdure fredde. Presentate questo piatto indonesiano da solo oppure servitelo come contorno di un piatto di pollo, di agnello o di maiale.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*