Come fare gargarismi con il sale epsom

Guide

Come fare gargarismi con il sale epsom

Fare gargarismi con l’acqua salata è un antico metodo per alleviare il mal di gola. Si dice che l’acqua salata migliori la circolazione nella gola, alleviando il senso di fastidio guarisce l’infiammazione della faringe. I gargarismi con acqua salata è anche uno dei rimedi per il mal di gola più economici. Fate dei gargarismi con acqua salata alcune volte al giorno per alleviare il dolore e guarire la vostra bocca.

Gargarismi con il sale

Istruzioni

1 Riempite un bicchiere di acqua, che non sia troppo bollente per non bruciare l’interno della bocca.

2 aggiungete un cucchiaino di sali epsom all’acqua. Usate il cucchiaio per far sciogliere il sale.

3 Prendete un sorso di acqua salata. Non ingoiate. Reclinate la testa e fate i gargarismi.

4 Sputate l’acqua nel lavandino. Ripetete 3 o 4 volte al giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*