Come fare: Gateau Basque – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Gateau Basque – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Gateau Basque. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Burro.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Burro
Persone: 12

Note:
Luogo: Francia. Luogo: Spagna.

Ingredienti:
300 G Burro
300 G Zucchero
1 Pizzico Sale
1 Stecca Vaniglia
460 G Farina
8 G Lievito In Polvere
3 Uova
350 G Crema Pasticciera
2 Cl Rum Scuro
Zucchero A Velo Per Guarnire
Burro Per Le Teglie
Pangrattato Per Le Teglie

Preparazione:
Ponete il burro in una terrina, unitevi lo zucchero, il sale e l’interno della stecca di vaniglia e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto morbido e gonfio. Incorporatevi le uova, uno alla volta, alternandole con un poco di farina mescolata col lievito: dovete ottenere un impasto morbido e cremoso, a cui aggiungerete il resto della farina, amalgamandola perfettamente.

Ponete il composto in una tasca di tela con bocchetta liscia n. 10. Imburrate due teglie coi bordi svasati, cospargetele col pangrattato, poi distribuitevi dentro il composto, formando una spirale a partire dall’esterno. Sul margine esterno della pasta formate un bordo rialzato, in modo che la farcitura non fuoriesca dal dolce. Preparate una crema pasticciera, incorporatevi il rum e distribuitela nelle tortiere. Coprite la farcia con la pasta rimasta, poi cuocete le torte nel forno (190-200 gradi) per circa 40 minuti. Servite i dolci freddi e cosparsi con lo zucchero a velo. — CONSIGLI. Come si intuisce dal nome, si tratta di un dolce originario dei Paesi Baschi, oggi assai diffuso e apprezzato anche nella vicina Francia. La ricetta tradizionale prevede una farcitura a base di marmellata di ciliegie nere, che nella versione francese da noi proposta viene sostituita con crema pasticciera.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...