Come fare: Gelato All'amaretto - Ricetta dessert - Notizie.it

Come fare: Gelato All’amaretto – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Gelato All’amaretto – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Gelato All’amaretto. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Biscotti Amaretti.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Biscotti Amaretti
Persone: 4

Note:
Preparazione: 60 minuti.

Ingredienti:
25 Cl Latte
25 Cl Panna Liquida
4 Tuorli D’uovo
150 G Zucchero
100 G Biscotti Amaretti
1 Bicchierino Amaretto Di Saronno

Preparazione:
Versate il latte e la panna in una casseruola, metteteli sul fuoco, fateli scaldare fino al limite dell’ebollizione e toglieteli quindi dal fuoco. Mettete i tuorli in una terrina, unitevi lo zucchero, montateli a spuma e incorporatevi, poco a poco, il latte e la panna, mescolando. Versate il composto nello stesso recipiente usato precedentemente per il latte, mettetelo sul fuoco (o meglio a bagnomaria) e fate cuocere fino a quando inizierà una leggera ebollizione.

Togliete quindi la crema dal fuoco, passatela attraverso un colino e lasciatela raffreddare, mescolando ripetutamente. Nel frattempo, tritate finemente gli amaretti fino a ridurli quasi in polvere; uniteli alla crema. Aggiungete infine l’amaretto di Saronno e mescolate accuratamente. Versate il composto nella gelatiera e fate consolidare il gelato nel freezer secondo le istruzioni del vostro apparecchio. Se non possedete apparecchi elettrici ma desiderate ugualmente preparare il gelato in casa, e lo volete ben mantecato, occorrerà seguire alcuni accorgimenti. Innanzi tutto bisogna ricordare che, dopo aver introdotto il recipiente (o le vaschette, complete o meno di divisori) nel freezer, il prodotto da ghiacciare va mescolato con un cucchiaio di legno circa ogni 30 minuti, almeno fino a che sarà abbastanza morbido per poterlo fare. Questo sistema eviterà che sulla superficie del gelato si formino dei ghiaccioli, che renderebbero acquoso il prodotto ultimato; inoltre ridurrà il rischio che certi ingredienti si separino, precipitando sul fondo.

Con una mescolatura effettuata regolarmente tutti gli elementi sono meglio amalgamati e il gelato risulta più mantecato.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*