Come fare: Granceola Alla Veneziana – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Granceola Alla Veneziana – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Granceola Alla Veneziana. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Granceole.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Granceole
Persone: 4

Note:
Luogo: Veneto. Luogo: Venezia.


Ingredienti:
4 Granceole
Olio D’oliva
Limone
Prezzemolo
Pepe
Erbe Aromatiche

Preparazione:
La granceola è un grosso crostaceo appartenente alla famiglia dei granchi, dal corpo lungo fino a 20 centimetri. La superficie del dorso è coperta da spine e peli uncinati. Le due zampe anteriori terminano con piccole pinze; le altre 8 con un uncino. I colori della granceola vanno dal rosso scuro al rosa o dal giallastro al bruno. Le carni del maschio sono più delicate e saporite di quelle della femmina; quest’ultima però è più polposa e ha le uova. Si tratta di carni pregiate, magre. 700 g forniscono 70 calorie. Lessate le granceole intere in abbondante acqua salata e profumata con le erbe aromatiche. Quando saranno cotte, scolatele, togliete le zampe, svuotatele e unite la carne alla polpa, che staccherete dal guscio, conservando intatti i ‘coralli’, che sono la parte più pregiata. Distribuite il composto nei quattro gusci capovolti che avranno così funzione di ‘coppa’. Condite con pepe, olio d’oliva, succo di limone e prezzemolo tritato. Si serve anche come antipasto.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*