Come fare: Gratin Di Zucchine E Uova – Ricetta contorno COMMENTA  

Come fare: Gratin Di Zucchine E Uova – Ricetta contorno COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Gratin Di Zucchine E Uova. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Zucchine.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Zucchine
Persone: 4

Note:
Preparazione e cottura: 40 minuti.


Ingredienti:
750 G Zucchine
100 G Semola A Grana Media
40 G Burro
50 Cl Latte
3 Uova
100 G Formaggio Emmenthal Grattugiato
2 Pizzichi Cumino
1 Pizzico Noce Moscata
1 Pizzico Cannella
1 Pizzico Curcuma
Sale
Pepe

Preparazione:
Lavate le zucchine, tagliate le estremità e passatele sulla grattugia per verdura in modo da ottenere lamelle sottili. Fate scaldare il forno a 200 gradi (termostato 6). Fate fondere 30 g di burro in una padella e rosolate le zucchine a fuoco medio per cinque minuti. Aggiungete la semola, il cumino, la noce moscata, la cannella e la curcuma. Salate e pepate, coprite e lasciate cuocere per tre minuti. Rompete le uova in una ciotola, aggiungete il latte e metà emmenthal. Salate, pepate e sbattete con la forchetta. Imburrate una teglia di porcellana o di vetro. Versatevi prima le zucchine con la semola, poi le uova sbattute con il latte. Cospargete con l’emmenthal rimasto. Infornate e lasciate cuocere per venti minuti. Servite caldo nella teglia non appena la superficie del gratin è dorata.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*