Come fare: Grissini – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Grissini – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Grissini. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Farina.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Farina
Persone: 40

Note:
Luogo: Piemonte.


Ingredienti:
10000 G Farina Tipo 0
500 Cl Acqua
120 G Sale
100 G Malto
600 G Strutto
150 G Lievito
300 G Olio D’oliva Extra-vergine

Preparazione:
Non sembra un pane, anche se lo è a tutti gli effetti. Di origine piemontese, questi sottili ‘bastoncini’ confezionati sono oggi tra i protagonisti della tavola italiana. Del Grissino, esistono numerose ricette a seconda del luogo di origine. Quella che proponiamo è molto diffusa, in particolare per grissini da 50-60 g con una larghezza di 2-3 centimetri. Impastare per 13 minuti (6 in prima velocità e 7 in seconda) tutti gli ingredienti, tranne il sale, in una impastatrice a spirale. Aggiungere il sale dopo 5 minuti dall’inizio dell’impasto; fare a mano dei filoni di 20 cm di larghezza, posarli in una tavola unta di Olio D’oliva Extra-vergine e ungerli per bene sempre con olio d’oliva extra-vergine. Lasciar lievitare per 25-30 minuti circa, tagliare il filone a pezzi di 50-60 g, stirarli manualmente e arrotolarli nei vari semi (finocchio, sesamo, papavero, rosmarino); quindi, stenderli sulle padelle. Infornare in forno a platea fissa per 13-15 minuti ad una temperatura di 225-230 gradi.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*