Come fare i canestrelli COMMENTA  

Come fare i canestrelli COMMENTA  

I canestrelli sono dei deliziosi e friabili biscotti spolverati di zucchero a velo.

Tipici della Liguria e del Piemonte, presentano numerose versioni. Io vi propongo la versione più diffusa, i canestrelli liguri, piccoli frollini molto friabili dalla caratteristica forma di fiore con bucato al centro. La versione piemontese prevede invece l’utilizzo di farina di nocciole nell’impasto.


I canestrelli si realizzano con ingredienti molto semplici (farina, burro, zucchero a velo, uova), la loro particolarità è l’utilizzo del tuorlo sodo nell’impasto.

I canestrelli sono ottimi da gustare a colazione, a merenda o in ogni momento della giornata, provate a farli in casa e non ne sarete delusi!

Ingredienti per 100 canestrelli:
Farina

00, 300 gr
Fecola di patate

200 gr
Burro

300 gr
Zucchero

a velo, 150 gr
Vanillina

1 bustina
Limoni

la scorza di 1
Uova

6 tuorli sodi

…per spolverizzare:
Zucchero

a velo, q.b.


Per preparare i canestrelli iniziate ponendo le uova a rassodare per 8 minuti in acqua bollente. Scolatele e quando saranno tiepide separate gli albumi dai tuorli, che verranno utilizzati per preparare i biscotti. Ponete quindi nella ciotola di una planetaria (o su una spianatoia) la farina, la fecola, la vanillina e lo zucchero a velo ben setacciati, unite il burro a cubetti ammorbidito e la scorza grattugiata del limone.


Aggiungete in ultimo i tuorli che avrete passato al setaccio (o nello schiacciapatate). Impastate velocemente quel tanto che basta per amalgamare bene tutti gli ingredienti, ottenendo un impasto morbido e liscio; formate un panetto piuttosto basso, ricopritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo rassodare in frigorifero per circa un’ora. Trascorso questo tempo estraete l’impasto dal frigo e stendetelo in una sfoglia alta 1 cm.

L'articolo prosegue subito dopo


Ricavate dei fiorellini con l’apposito stampo largo circa 3 cm (7) e realizzate al centro di ogni fiorellino un buco di 1 cm con l’apposito taglia biscotti (esistono in commercio gli stampini apposta per i canestrelli che permettono di formare direttamente il buco centrale). Disponete i biscotti su carta da forno e infornateli (forno statico) per circa 18 minuti a 170°C. I biscotti dovranno cuocersi ma non scurirsi. Quando i canestrelli saranno freddi spolverizzateli con abbondante zucchero a velo!

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*