Come fare il Calcolo del Rendimento Affitto

Guide

Come fare il Calcolo del Rendimento Affitto

Chi decide di affittare un appartamento deve logicamente avere il suo rendiconto economico o ancora meglio deve valutare il “tasso di rendimento” (come lo definisce la legge) dell’immobile che decide di affittare.

Il tasso di rendimento consente agli investitori di confrontare i diversi immobili attraverso la stima del tasso di ritorno dell’investimento fatto con l’acquisto della proprietà. E’ fondamentalmente il risultato di questo calcolo che farà capire all’investitore se il suo investimento sarà fruttuoso o meno.

Leggi anche: Gestione affitti brevi periodi come funziona

Come calcolare il tuo tasso di rendimento

Il calcolo del tasso interno di rendimento o TIR è basato sul Valore Attuale Netto, matematicamente definito come il tasso di attualizzazione “i”, ovvero una metodologia tramite cui definire il valore attuale o VAN di una serie di flussi di cassa attualizzati sulla base del tasso di rendimento.

Il TIR viene calcolato risolvendo l’equazione del VAN con “i” tale che il valore del VAN sia pari a zero.

“Per gli affitti brevi fatti aiutare da Guesthero: è il portale specializzato negli affitti brevi che offre ai proprietari tutti i servizi necessari per usufruire di questa grande opportunità di guadagno.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*