Come fare il gazpacho

Guide

Come fare il gazpacho

Il Gazpacho è una zuppa fredda a base di pomodoro originaria dell’Andalusia, una regione della Spagna. Oggi, è ricreata in tutte le parti del mondo con numerose varianti. Sotto troverete la ricetta classica. Il Gazpacho è un accompagnamento estivo perfetto ai piatti grigliati. E’ anche un modo gustoso per far mangiati le verdure ai tuoi bambini.

INGREDIENTI

1 gamba di sedano

4 pomodori maturi

1 cipolla rossa

1 cetriolo

1 peperone verde

1 peperone rosso

3 spicchi d’aglio

300 cl di salsa di pomodoro

1 cucchiaio di olio d’oliva

1 cucchiaino di aceto di vino bianco

Sale e pepe

Basilico fresco

ISTRUZIONI

1. Taglia a pezzettini le verdure. Taglia il sedano, i pomodori, le cipolle rosse, il peperone verde, il cetriolo, il peperone rosso e l’aglio in dadini da 1/4 di pollice. Le puoi tagliare anche usando il mixer, frullandole finché non sono grossolanamente tritate, ma non ridotte a purea.

2.

Aggiungi gli altri ingredienti. Aggiungi la salsa di pomodoro, l’olio d’oliva e l’aceto al trito di verdure. Mescola bene.

3. Metti in frigo. Metti in frigo la zuppa per almeno sei ore prima di servirla. Più si lascia in frigo più la zuppa si insaporisce. Prova a lasciarla raffreddare tutta la notte se ti è possibile.

4. Guarnisci e servi. Poco prima di servire, versa la zuppa con un mestolo in coppette o bicchieri e guarnisci con il basilico tagliato alla julienne. La ricetta appena descritta è per sei persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*