Come fare il gelato senza la gelatiera COMMENTA  

Come fare il gelato senza la gelatiera COMMENTA  

Le persone usavano la gelatiera molto prima che la corrente elettrica fosse scoperta. Essi usavano una mistura di ghiaccio e sale di roccia per congelare il gelato. Non possiamo fare qualcosa di un po’ più semplice. Ecco come si può fare il gelato con degli utensili che si hanno comunemente in cucina.


Istruzioni

1 Ogni volta che congelate un liquido si formano dei cristalli di ghiaccio. Il trucco per fare il gelati senza la gelatiera è mescolate il composto mentre si congela per far sì che il gelato sia il più possibile morbido e spumoso. È meglio se si inizia con una ricetta per gelato a base di crema pasticcera.


2 Mescolate gli ingredienti e poneteli in un piatto di acciaio o plastica.

3 Mettete il piatto in freezer per 45 minuti.

4 Quando la mistura inizia a congelare ai bordi, toglietela dal freezer e mescolatela energicamente con una spatola o una frusta in metallo. Rompete tutti i cristalli di ghiaccio.


5 Ogni 30 minuti tirate fuori la mistura dal freezer e mescolate. Continuate così per 2 o 3 ore, fino a che la mistura si trasforma in gelato.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Congratulazioni! Avete fatto il gelato e ginnastica alle braccia. Il gelato fatto in casa dovrebbe essere mangiato subito dopo averlo fatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*