Come fare il grafico di variabili quadratiche

La rappresentazione grafica di variabili quadratiche sarà una parte importante del tuo curriculum in Algebra II. Fortunatamente, i grafici quadratici, o polinomi in cui il più alto grado di qualsiasi variabile è 2, è molto simile graficamente a qualsiasi altro tipo di equazione. È necessario inserire i numeri per la variabile x, trovare i valori corrispondenti della y-variabile e segnare entrambi i valori sugli assi cartesiani.

Leggi anche: Quanto ti resta da vivere? Ecco il grafico che te lo dice


istruzioni

1. Inserisci i diversi valori di x. Se l’equazione è y = x2-3x +4, collegando x = 1 dà y = 2, collegando x = 0 dà y = 4, e di collegare x = -2 si ottiene y = 14.


2. Disegnare un insieme di assi x ed y, ortogonali tra loro, sul grafico cartesiano. Segnare i punti sugli assi.

3. Unisci i punti insieme. Assicurarsi che collettivamente costituiscono una curva parabolica.

Leggi anche

1a422f7c871ca9cddd21abf79aafe1a8
Cultura

A Roma la mostra “Adriana Varejão. Azulejo”

Dal 1 ottobre fino al prossimo 10 dicembre a Roma presso la Gagosian Gallery, si svolge la mostra dal titolo: "Adriana Varejão. Azulejo".  Si tratta di una mostra dedicata interamente all'artista conosciuta come una dei più influenti artisti brasiliani che ci porta a conoscenza attraverso le sue opere sulla storia e la cultura del Brasile.  Durante la rassegna, il visitatore  si può soffermare  sia su recenti lavori  che  su nuove produzioni.  In mostra possiamo ammirare le grandi maioliche che sono realizzate in gesso e pittura a olio su tela. Inoltre, per l'occasione l'artista presenta Transbarroco (2014), la sua unica installazione-video multi- canale.  L'artista utilizza lo stile Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*