Come fare il grafico usando la trasformazione della funzione della radice quadrata COMMENTA  

Come fare il grafico usando la trasformazione della funzione della radice quadrata COMMENTA  

Una trasformazione nel contesto della matematica è la conversione di un’equazione o un insieme di valori da una forma all’altra. Ad esempio, la funzione della radice quadrata può essere trasformata nella funzione quarta potenza elevando al quadrato il risultato della funzione quadrato. Così, con il valore “4”, la funzione quadrata è “16” e quella di “16” è “256”, che è uguale alla quarta potenza di “4”. Le trasformazioni possono essere utilizzate per delucidare le relazioni tra variabili, come una relazione lineare, che non può essere evidente. Il modo più semplice per determinare la relazione è quello di rappresentare graficamente le variabili.


Quello che vi serve
calcolatrice grafica

istruzioni

1. Eseguire l’operazione di trasformazione desiderata della funzione della radice quadrata. Per esempio, se si desidera trasformare la funzione della radice quadrata nella funzione di quinta potenza, prendere la funzione della radice quadrata e quindi elevare il risultato alla quinta potenza.


2. Immettere l’equazione trasformata con la calcolatrice grafica, specificando l’equazione trasformata come l’asse X variabile.

3. Disegnare una copia del grafico, quindi ripetere i passaggi 1 e 2 per le trasformazioni quante sono necessarie.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*