Come fare il seitan a casa

Guide

Come fare il seitan a casa

Ingredienti:
farina (meglio se manitoba)
acqua
spezie a piacere
verdure per brodo (o dado)

Versate la farina in una ciotola ed aggiungete l’acqua. Impastate. Fate attenzione affinché l’impasto non risulti né troppo secco né troppo colloso. Quando avrete una pasta morbida e facile da lavorare fatela riposare per circa 15 minuti. Nel frattempo in una pentola preparate un brodo con cipolla, carote e sedano. Trascorso il tempo, prendete la pasta e lavatela sotto l’acqua corrente. Questo procedimento servirà ad eliminare dalla farina l’amido e a trattenere solo il glutine. Vedrete diminuire visibilmente il volume del composto che diventerà circa la metà del composto iniziale. Alla fine otterrete una pasta molto elastica e compatta che non dovrà rimanere incollata alle mani. A questo punto aggiungete all’impasto le spezie a piacere e poi arrotolatelo nel canovaccio (o in una retina) come fosse un salsicciotto e fate bollire nel brodo. Fate cuocere per mezz’ora circa. Una volta trascorso il tempo, fate raffreddare il seitan nel brodo stesso. Quando sarà freddo avrà un colore scuro e sarà pronto per qualsiasi ricetta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...