Come fare il tour dei castelli di Maria Stuarda, regina di Scozia

Guide

Come fare il tour dei castelli di Maria Stuarda, regina di Scozia

Una delle figure più famose della storia è la monarca del sedicesimo secolo Maria Stuarda, regina di Scozia. Dalla sua nascita, ai suoi matrimoni infelici e all’assassinio del suo secondo marito, la sua vita come regina trascorse nei castelli, nelle torri e nei palazzi della Scozia. Nessun viaggio in Scozia sarebbe completo senza un tour dei castelli che Maria chiamò casa.

Istruzioni

  1. Inizia il tour con il Palazzo di Linlithgow, il luogo di nascita di Maria Stuarda. Costruito nel 1425, si trova a metà tra Edimburgo e Stirling. Anche se adesso manca il tetto, la bellissima corte è intatta come anche le mura.
  2. Visita il castello di Stirling, il luogo in cui Maria fu incoronata nel 1543 a soli nove mesi. Conosciuto come la “Chiave di Scozia”, Stirling si trova su una roccia vulcanica. La sua Great Hall, costruita dal nonno di Maria, Giacomo IV, è stata rinnovata e aperta al pubblico nel 1999.
  3. Visita il Palazzo di Holyrood, a Edimburgo, dove Maria stabilì la sua corte dopo il suo ritorno dalla Francia nel 1561. Holyrood fu trasformato in un lussuoso palazzo rinascimentale, simile a quelli francesi, dal padre di Maria, per prepararlo per il matrimonio con la madre francese di Maria.
  4. Cerca i fantasmi al Palazzo di Falkland ai piedi delle Lomond hills. I visitatori affermano di vedere un fantasma di donna sconosciuto (non Maria) che si aggira nella galleria degli Arazzi, e lamenta un amore perduto.
  5. Visita il castello di Edimburgo, che si trova su una collina che domina la città. Maria e lo sfortunato Lord Darnley si sposarono qui, e sempre qui nacque il loro figlio, il futuro Giacomo VI (Giacomo I di Inghilterra). Oggi i visitatori possono ammirare i gioielli della corona scozzese.
  6. Recatevi al confine con l’Inghilterra per visitare le rovine dell’Hermitage Castle. Residenza del terzo marito di Maria, il conte di Bothwell, è più una fortezza che un castello.
  7. Sperimentate la ricchezza di una delle famiglie più antiche della Scozia, i Lyons, al castello di Glamis. E’ uno dei castelli meglio conservati della Scozia, e possiede centinaia di bellissimi manufatti. Anche se non è un castello della regina Maria, vi soggiornò una notte nel 1562.

Consigli e avvertimenti

Poichè molti dei castelli di Maria Stuarda sono ora in rovina, pianifica la loro visita nei mesi estivi, quando sono aperti ai visitatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...