Come fare il visto turistico per la Russia COMMENTA  

Come fare il visto turistico per la Russia COMMENTA  

Per recarsi in Russia tutti i cittadini stranieri sono tenuti ad avere un visto d’ingresso. I visti russi per gli stranieri possono essere ottenuti a livello locale dall´Ambasciata o il Consolato russo.

Leggi anche: Come catturare Pichu in Pokemon Sole e Luna

Al giorno d’oggi molte organizzazioni di viaggio sono pronte ad aiutarvi a ottenere assistenza per il visto. Poiché l´elaborazione di visto richiede tempo e c’è sempre stata grande richiesta di servizi di visto, le aziende spesso difficilmente sono in grado di gestire tutte le richieste anche se il costo del visto per la Russia rimane piuttosto alto.

Leggi anche: Come utilizzare Poke Relax

Con un visto turistico è possibile soggiornare in Russia per un periodo massimo di 30 giorni, usufruendo di un solo ingresso.
Sul sito dell’Ambasciata russa trovate gli indirizzi dei Consolati russi in Italia, a Palermo, Genova, Roma e Milano. Dal 2009 essere ricevuti presso i Consolati Russi significa prendere un appuntamento on-line (con il sistema Rusturn) senza il quale è impossibile fare domanda di visto, a meno che non parliate russo (il Call center per prenotare è operativo solo in russo al numero 895 898 95 61, tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00. ).

La prenotazione è a pagamento e ha un costo di 2.70 Euro.

Comprate l’Assicurazione Medica – L’assicurazione di viaggio deve essere emessa da una delle compagnie di assicurazione russe o straniere aventi contratti con quelle russe, Klass Assist o Ingosstrah sono due di queste. L’assicurazione comodamente fatta al consolato costa 5 Euro in più rispetto al costo normale (16 Euro).
Procuratevi il Voucher turistico/lettera d’invito – Si tratta di una lettera di invito completa dei vostri dati personali, delle date di arrivo e partenza dalla Russia e dell’itinerario scelto.

L'articolo prosegue subito dopo

Presentatevi al Consolato – Iter quasi concluso. Il giorno dell’appuntamento recatevi al Consolato con 1 foto tessera, passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, lettera d’invito (voucher) e assicurazione medica (a meno che vogliate affidarvi al Consolato per stipularla). Massimo 10 giorni di attesa e il gioco è fatto. Il Costo delle spese consolari è di 35 Euro, 70 Euro per richiedere la procedura veloce e ottenere il visto in 3 giorni, in certi casi anche meno.

Leggi anche

openofficeportable
Guide

Come ottenere OpenOffice gratis per Windows 10

Ecco la procedura che dobbiamo eseguire per effettuare il download di Openoffice in modo totalmente rapido e senza sostenere alcun costo. OpenOffice è una delle suite migliori per la videoscrittura e il calcolo. Costituisce davvero una valida alternativa se non si dispone della suite Microsoft Office, soprattutto perchè compatibile con i principali sistemi operativi di uso corrente come Windows, Mac OS X e Linux, e in generale, ci consente di poterne fare un uso analogo a quello che possiamo normalmente fare con i software di casa Microsoft. La suite contiene una applicazione per la videoscrittura davvero molto valida e di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*