Come fare in casa un sapone con latte, avena, miele e luffa - Notizie.it

Come fare in casa un sapone con latte, avena, miele e luffa

Guide

Come fare in casa un sapone con latte, avena, miele e luffa

I saponi commerciali contengono additivi e sostanze chimiche che possono irritare la pelle sensibile. I saponi fatti con vari tipi di latte sono degli eccellenti idratanti, mentre l’avena e la luffa aiutano a rimuovere la pelle morta grazie ad un’azione esfoliante. Il miele, un altro ingrediente comunemente usato nei saponi, aggiunge una naturale fragranza dolce.

Istruzioni

1 Tagliate un largo pezzo di luffa in 3 parti uguali. Ogni sezione dovrebbe avere larghezza e altezza uguali a quelli di un bicchiere.

2 Mettete i pezzi di luffa in una ciotola, riempitela con acqua e lasciateveli immersi. Togliete i pezzi di luffa solo una volta che si sono completamente espansi.

3 Mettete ogni pezzo di luffa su di un pezzo di pellicola di plastica, senza però coprirli con essa. Userete la pellicola solo per porre la luffa nei bicchieri.

4 Reggete la pellicola da entrambe le estremità. Mettete la luffa nei bicchieri con la pellicola.

Lasciate la pellicola nel bicchiere e piegate la parte in eccesso al di sopra del bordo. La pellicola di plastica evita che il sapone si attacchi all’interno del bicchiere.

5 Mescolate 6 tazze di latte di capra con 360 ml di liscivia. Mettete gli ingredienti in una pentola di acciaio inossidabile. Unite 2 tazze di avena e mezza tazza di miele e mescolate bene.

6 Mettete 4 tazze di lardo casseruola di ghisa. Fate fuoco basso e fate fondere il lardo.

7 Aggiungete lentamente la mistura di latte e liscivia al lardo. Mescolate con un mestolo di acciaio inossidabile. Aggiungete il colorante per sapone preferito e gli oli essenziali. Mescolate per 5 minuti, poi lasciate riposare la mistura per 15 minuti. Mescolate il sapone per 5 minuti per lasciarlo addensare.

8 Versate il sapone nei bicchieri e lasciatevelo riposare per due giorni.

9 Togliete il sapone dai bicchieri tirando la pellicola di plastica con attenzione.

Mettete il sapone su di un tagliere e tagliate il sapone a rondelle dello spessore che desiderate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*