Come fare in casa uno sciroppo per la tosse a base di marrubio

Guide

Come fare in casa uno sciroppo per la tosse a base di marrubio

Il marrubio è una pianta perenne che appartiene alla famiglia della menta. Da centinaia di anni è usata come medicamento. Oltre ad alleviare il mal di gola, questa pianta libera dal catarro e allevia la pressione bronchiale. Essa è efficace e, quando combinata con il miele o un altro dolcificante, è spesso più gustosa di altre erbe usate per fare in casa gli sciroppi contro la tosse.

Fare in casa uno sciroppo per la tosse

Occorrente

3 tazze di miele

1 ½ tazza di acqua

½ tazza di foglie fresche di marrubio, meno se si tratta di foglie essiccate

Istruzioni

1 In una piccola pentola portate ad ebollizione ¾ di acqua. Mettete in infusione le foglie di marrubio nell’acqua bollente e rimuovete dal fuoco. Lasciate la mistura in infusione per circa 10 minuti.

2 In una pentola media scaldate il miele a fuoco basso insieme con i rimanenti ¾ di tazza di acqua. Una volta che il miele è caldo assorbe la mistura di marrubio in modo più efficace.

Mescolate il miele, senza lasciarlo bruciare.

3 Una volta che il miele è sciolto e la maggior parte dell’acqua è stata assorbita, mescolate la mistura di marrubio nella pentola media. Lasciate bollire lentamente per circa 5 minuti, mescolando continuamente.

4 Rimuovete dal fuoco e versate subito lo sciroppo in un contenitore resistente al calore. Questo sciroppo è conservabile per circa 3 mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*