Come fare: Insalata Di Ostriche E Spinaci – Ricetta pesce

Guide

Come fare: Insalata Di Ostriche E Spinaci – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Insalata Di Ostriche E Spinaci. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ostriche.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Ostriche
Persone: 4
Ingredienti:
24 Ostriche
8 Cl Vino Bianco Secco
2 Cucchiaini Scalogno Tritato Finemente
2 Zucchine Piccole
2 Carote
Zucchero
100 G Spinaci
Erba Cipollina Tritata Finemente
Per La Salsa:
1/2 Cucchiaino Senape Di Digione
2 Cucchiai Aceto Di Vino Di Buona Qualità
6 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Sale
Pepe

Preparazione:
Spazzolate accuratamente le ostriche sotto l’acqua corrente, apritele e togliete il frutto servendovi di un coltello. In una casseruola mescolate il vino allo scalogno e fatelo bollire fino a quando si riduce della metà, quindi unitevi le ostriche e fate bollire ancora per pochi istanti.

Togliete subito dal fuoco e immergete la casseruola in un recipiente colmo di ghiaccio in modo da far raffreddare velocemente la preparazione, fermando la cottura. Togliete quindi le ostriche e fate bollire nuovamente il loro fondo di cottura fino a ridurlo a due cucchiai. Dopodichè aggiungetevi, mescolando, la senape, l’olio e l’aceto e regolate di sale e pepe. Lavate le zucchine, svuotatele all’interno servendovi di un levatorsoli, quindi scottatele brevemente in acqua salata e lasciatele raffreddare. Cuocete le carote in una pentola con acqua, sale e un pizzico di zucchero, facendo attenzione che rimangano al ‘dente’. Quando le carote sono fredde, inseritene una in ogni zucchina e affettate sottilmente queste ultime. Mettete gli spinaci crudi o appena scottati in 4 piatti individuali, guarnite con le ostriche e le rondelle di zucchine alla carota, condite con la salsina alla senape e cospargete con l’erba cipollina tritata.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*