Come fare la segnalazione a Chi l’ha visto?

Guide

Come fare la segnalazione a Chi l’ha visto?

Come fare la segnalazione a Chi l'ha visto?
Come fare la segnalazione a Chi l'ha visto?

“Chi l’ha visto?”, in onda dal 1989, è una trasmissione televisiva, la più longeva in onda su Rai 3, dedicata alla ricerca di persone scomparse e ai misteri irrisolti.

La nota trasmissione va in onda su Rai 3, in prima serata, tutti i mercoledì, dal 1989, ed è condotta da Federica Sciarelli con la regia di Simonetta Morresi.

Curiosità sulla sigla: Intitolata “Missing”, che in inglese vuol proprio dire “Scomparso”, la sigla è stata composta specificatamente per il programma da Bruno Carioti e Lamberto Macchi.

La prima puntata di “Chi l’ha visto?” andò in onda il 30 Aprile del 1989 e richiamava nei contenuti e l’atmosfera quelli della rubrica “Dove Sei” all’interno del programma “Portobello” condotto da Enzo Tortora, che appunto si proponeva come obiettivo la ricerca di persone scomparse o allontanatesi da casa misteriosamente.

Prima del 1989, sempre su Rai 3, andò in onda un programma molto simile a “Chi l’ha visto”, intitolato “Posto Pubblico Nel Verde” condotto da Donatella Raffai, che in seguito divenne conduttrice di “Chi l’ha visto?”.

I telespettatori possono inviare le proprie segnalazioni:

– Telefonicamente, al numero 068262;

– Via fax, al numero 0637350604;

– Via telematica, all’indirizzo di posta elettronica 8262@rai.it;

– Scrivendo a Chi l’ha visto?, viale Mazzini 14 – 00195 Roma.

1 Commento su Come fare la segnalazione a Chi l’ha visto?

  1. Salve; vi chiedo cortesemente se avete modo di poter pervenire all’identificazione della persona che ha provocato un incidente stradale con conseguente morte di mio padre e soprattutto di riscontrare la dubbia condotta della polizia locale, la quale, dopo il riconoscimento della persona risultante passeggera a bordo dell’auto che ha provocato l’incidente non ha trasmesso l’identità del testimone al magistrato di turno per le indagini. Preciso che l’incidente è avvenuto in Caivano (Na) il 31.12.2014 e solo pochi giorni fa, grazie alla chiusura delle indagini ho acquisito il fascicolo, constatando con misera beffa, che dagli atti non emerge alcuna indicazione sul passeggero individuato. Presumo probabilmente che la polizia locale avrebbe sottaciuto al magistrato il testimone chiave per rintracciare il conducente che ha provocato il disastro. Confido nella vostra esperienza e professionalità al fine di far prevalere la giustizia. Ringrazio anticipatamente per la vostra cortese attenzione, rimanendo a Vostra disposizione per ogni utile.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*