Come fare la tintura a base di radice di zenzero: ricetta e utilizzi

Guide

Come fare la tintura a base di radice di zenzero: ricetta e utilizzi

La tintura di radice di zenzero può essere preparata usando la radice fresca o essiccata. Le tinture a a base di erbe sono medicine create per allungare la durata dei benefici di un’erba. Le tinture possono essere conservate a temperatura ambiente per vari anni. La tintura di radice di zenzero viene utilizzata per il trattamento dei seguenti malanni: artrite, colesterolo, raffreddore, digestione, gotta e nausea.

Fare la tintura di zenzero

Istruzioni

1 Tritate mezza tazza di radice fresca o ¼ di tazza di radice essiccata di zenzero. La radice può essere tritata con il frullatore.

2 Ponete la radice di zenzero in un barattolo di vetro sterile con il coperchio.

3 Se usate la radice fresca di zenzero, aggiunte una tazza di vodka al barattolo, se usate la radice essiccata, aggiungete 2/3 di tazza di vodka e 1/3 di tazza di acqua nel barattolo.

4 Sigillate il barattolo con il coperchio. Ponete l’etichetta e segnate contenuto e data di preparazione.

5 Scuotete il barattolo ogni giorno per 2 settimane.

6 Al termine delle 2 settimane, filtrate la radice di zenzero dalla tintura usando un colino.

7 Ponete la tintura a base di erbe in una bottiglia di vetro scuro con contagocce.

8 La dose di tintura per gli adulti è 3 ml aggiunta ad acqua calda.

9 la tintura si conserva per vari anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*