Come fare la torta patate e cipolle

Guide

Come fare la torta patate e cipolle

Burro

100 gr
Patate

sbucciate 800 gr
Cipolle

2 medie
Sale

q.b.
Pepe

bianco q.b.
Panna

fresca 250 ml
Erba cipollina

tritata 2 cucchiai
Uova

3
Noce moscata

grattugiata 1/2 cucchiaino
Pasta brise’

350 gr

Preparate la pasta brisè secondo la nostra ricetta (vedi preparazione cliccando qui) avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per almeno 40 minuti (potete prepararla anche la sera prima). Mettete il burro in una padella e fatelo fondere quindi aggiungete le cipolle sbucciate e tagliate a fette non troppo sottili (3-4 mm); fatele appassire a fuoco basso fino a che non diventino quasi trasparenti. Salate e pepate.

Sbucciate le patate e tagliatele a fettine dello spessore di 3-4 mm,quindi fatele sbollentare per 5-6 minuti in acqua salata, poi versatele delicatamente senza romperle in uno scolapasta e lasciatele asciugare. Stendete la pasta brisè in una sfoglia dello spessore di 3-4 mm, quindi imburrate lo stampo prescelto e foderatelo con la sfoglia ottenuta.

Bucherellate la sfoglia con i rebbi di una forchetta

rivestite la pasta brisè un foglio di carta da forno e poi copritela con i fagioli secchi che vi serviranno per procedere con la cottura in bianco. Ponete la tortiera in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, poi estraete la tortiera dal forno, togliete la carta con i legumi e lasciate lievemente intiepidire. Spennellate il fondo con dell’albume e rimettete in forno per altri 5 minuti, dopodiché estraete la tortiera dal forno. Prendete le cipolle e mettetene una metà sul fondo della base della torta rustica: ponete sopra di esse uno strato di patate,

coprite con un altro strato di cipolle e terminate con le patate restanti. In una ciotola versate la panna e le uova, che romperete con una frusta: aggiungete la noce moscata, il sale, l’erba cipollina tritata e amalgamate gli ingredienti.

Versate sopra gli ingredienti il composto di panna e uova ed infornate il tutto per circa 20-25 minuti a 180°.

Quando la torta rustica sarà ben dorata, estraetela dal forno, lasciatela riposare per 10 minuti, poi tagliatela e servitela ancora calda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*