Come fare: Lasagnette Di Semola E Crescione Con Radicchietti E Ricotta – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Lasagnette Di Semola E Crescione Con Radicchietti E Ricotta – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Lasagnette Di Semola E Crescione Con Radicchietti E Ricotta. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Crescione.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Crescione
Persone: 4
Ingredienti:
Per La Pasta:
250 G Semola Di Grano Duro Rimacinata
150 G Foglie Di Crescione
Per Il Sugo:
200 G Radicchi Tritati (insalata Scarola, Insalata Cicoria)
100 G Ricotta Ovina Pugliese
2 Cucchiai Cipollotto, Carote E Prezzemolo Tritati
1 Cucchiaio Formaggio Parmigiano Grattugiato
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Foglia Alloro
1 Rametto Rosmarino
1 Rametto Timo
1 Spicchio Aglio
Sale
Pepe Bianco

Preparazione:
Aromatizzare a freddo l’olio lasciando a macerare per 24 ore gli aromi spezzettati: rosmarino, timo, alloro e aglio. Filtrare. Sbollentare in acqua salata le foglie di crescione per un minuto. Scolarle tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura, strizzarle e passarle nel cutter. In una bacinella disporre a fontana la farina, mettere al centro la verdura e impastare lentamente fino ad ottenere un panetto consistente ed elastico, unendo un poco di acqua di cottura solo se il panetto risultasse troppo asciutto. Lasciare riposare mezz’ora, quindi stendere la pasta ottenendo una sfoglia sottile; tagliarla in rettangoli di circa 2×10 cm., disporli su un canovaccio pulito e farli asciugare per un ora circa. Mettere in una padella 3 cucchiai di olio e le verdure tritate; lasciare appassire, quindi aggiungere i radicchi facendoli insaporire per un minuto.Togliere dal fuoco. Nel frattempo cuocere in abbondante acqua salata la pasta per un minuto, scolarla, metterla nella padella assieme al sugo, unire la ricotta e il parmigiano e, a fuoco vivace, amalgamare bene per un minuto. Servire, completando con l’olio rimasto a filo.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*