Come fare le pigne alla cannella COMMENTA  

Come fare le pigne alla cannella COMMENTA  

Le pigne profumate alla cannella possono essere usate come decorazioni o centrotavola. Le pigne lasciano una profumazione di cannella che farà odorare di fresco la vostra casa. La profumazione

di cannella si adatta bene alle festività natalizie e potete anche riempire con le pigne un cestino e donarlo agli amici o ai vicini.


Pigne alla cannella

Istruzioni

1 Sciacquate le pigne sotto acqua corrente nel lavandino, in modo da rimuovere insetti e impurità.

2 Preriscaldate il forno a 95 gradi. Stendete un foglio di carta da forno con sopra un foglio di alluminio, mettevi sopra le pigne e infiorate per un’ora o fino a che sono asciutte.


3 Riempite una bottiglia spray con acqua fredda. Aggiungete 5 o 6 gocce di olio essenziale di cannella. Spruzzate le pigne con la mistura di olio essenziale e acqua in modo che ne siano sature.


4 Ponete le pigne in un sacchetto di plastica e sigillatele. Lasciate le pigne nel sacchetto per 24 ore.

5 Rimuovete le pigne e lasciatele asciugare all’aria.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*