Come fare le ragnatele in casa per Halloween - Notizie.it
Come fare le ragnatele in casa per Halloween
Casa

Come fare le ragnatele in casa per Halloween

ragnatele

Halloween di avvicina e non sai come decorare casa? Scopri alcune semplici idee spaventose per rendere spettrali casa e ufficio.

Se vuoi decorare la tua casa per Halloween, o semplicemente spaventare un amico, sappi che delle false ragnatele possono aggiungere un efficace tocco dark a qualsiasi casa o ufficio. Crearle non è complicato e anziché comprarle puoi risparmiare soldi e divertirti sperimentando il gusto del “fai da te”. Per dare un senso spaventoso e festivo a qualsiasi spazio, infatti, potresti proprio iniziare creando una sottile, ma robusta, ragnatela per coprire un’area, o comporre una ragnatela con una singola spirale da appendere in un posto.

Come fare le ragnatele

Ecco qui le istruzioni necessarie per creare delle belle e realistiche ragnatele fatte in casa. Esse renderanno l’atmosfera perfettamente in tema Halloween. Possono essere realizzate anche con l’aiuto dei più piccoli, che sicuramente si divertiranno molto a decorare la casa in maniera spettrale.

Materiale occorrente

  1. Batuffoli di cotone
  2. Lacca per capelli
  3. Tre scovolini bianchi (di circa 11 cm)
  4. Forbici
  5. Colla
  6. Filo bianco
  7. Ragni di plastica
  8. Tanto divertimento!!!

Questo materiale può essere utilizzato in maniera diversa a seconda del tipo di ragnatela che si vuole creare.

Vediamo come.

Ragnatela di batuffoli di cotone

Tieni in mano un batuffolo di cotone e tira le sue fibre separandole, in questo modo il materiale si allungherà pur rimanendo sempre connesso. Tira il materiale facendo sì che si espanda in ogni direzione: da sinistra a destra e dal basso verso l’alto. Posiziona il batuffolo sfilacciato su un oggetto, come per esempio di traverso su un candelabro o su un muro di mattoni; insomma su qualsiasi superficie che possa ricordarti l’arredo di una perfetta casa stregata! Le fibre del cotone aiuteranno quest’ultimo ad attaccarsi alla superficie sottostante. Sovrapponi alla tua ragnatela ulteriori batuffoli e tienili insieme, unendoli con la lacca per capelli. Da ultimo, metti un ragno di plastica sulla ragnatela per completare l’operazione.

Filo di ragnatela

Collega i tre scovolini in modo tale da creare le braccia della ragnatela. Metti due scovolini uno sopra l’altro e girali tra loro affinché formino una “X”. Dopodiché gira il terzo scovolino una volta intorno al centro della “X” in modo da formare le altre due braccia.

Assicurati che ognuna delle sei braccia che si estendono dal centro sia di egual misura. Taglia con le forbici un pezzo di filo bianco di circa 90 cm e arrotolalo intorno alle braccia della ragnatela con un modello a spirale. Inizia attaccando il filo nel mezzo della rete, avvolgendolo una volta attorno ad ogni braccio mentre lo sposti verso l’esterno della rete. Aggiungi un po’ di colla al filo tirato per mantenerlo fermo. Quando la spirale attorno alla ragnatela è completamente chiusa, lega il filo con un nodo. Crea un nastro all’estremità della ragnatela per appendere la decorazione. Infine, incolla sulla tua spaventosa ragnatela un ragno di plastica ed il gioco è fatto!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche