Come fare l’estratto di radice di zenzero

Guide

Come fare l’estratto di radice di zenzero

Lo zenzero aiuta con vari problemi di salute, come raffreddore, disordini digestivi, mal di testa e nausea. Inoltre, esso è un ingrediente in molti piatti cinesi. Il processo di estrarre il succo di zenzero dalla radice non richiede molto tempo e l’estratto di solito si conserva fresco fino ad una settimana in frigorifero.

Estratto di zenzero

Istruzioni

1 Pelate la radice di zenzero con un coltello. Rimuovete la pelle con accuratezza per evitare di sprecare troppa radice rimuovendo anche la polpa.

2 Strofinate la radice pelata sopra ad una grattugia con piccoli fori.

3 Ponete ¼ di tazza di acqua in una ciotola e aggiungetevi lo zenzero grattugiato.

4 Ponete un colino all’intero della ciotola.

5 Foderate il colino con della garza.

6 Versate il contenuto della ciotola nel colino.

7 Prendete i lembi della garza e uniteli a formare una palla. Tenete la garza chiusa con una mano e con l’altra strizzatela al di sopra di una ciotola. Lasciate che il liquido scoli nella ciotola.

8 Versate il liquido dalla ciotola in un contenitore con coperchio. Potete gettare lo zenzero grattugiato o utilizzarlo in tre ricette. Conservate l’estratto di zenzero in frigorifero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...