Come fare l’infuso con l’olio di oliva

Guide

Come fare l’infuso con l’olio di oliva

Il delicato e fruttato olio di oliva con un tocco di aroma di rosmarino avrà un sapore ottimo sul pane tostato. L’infuso di olio con aglio è un’ottima scelta per i crostini. Una volta che avete appreso come fare gli infusi con l’olio, potrete sperimentare con vari ingredienti per condire insalate, verdure e altri piatti.

Infuso di olio

Istruzioni

1 Ponete una tazza di olio di oliva in una pentola.

2 Aggiungete gli ingredienti aromatizzanti, come 4 o 5 punte di rosmarino, timo o altre erbe. Oppure potete aggiungere 2 spicchi di aglio, due baccelli di vaniglia, un pezzo di zenzero fresco, la scorza di arancia o limone.

3 Fate scaldare l’olio di oliva con gli ingredienti per dargli aroma, a fuoco medio basso per 3-5 minuti.

4 Rimuovete la pentola dal fuoco e fate raffreddare, senza coperchio, così che non si formi condensa.

5 Una volta raffreddato, coprite la pentola e lasciate gli ingredienti aromatizzanti in infusione nell’olio di oliva per un’ora.

Filtrate con un contenitore pulito usando una garza o un colino a maglia fine.

6 Conservate l’infuso di olio di oliva in frigorifero. La durata del tempo per cui può essere conservato dipende dagli ingredienti utilizzati. L’infuso di olio di oliva con erbe essiccate si può conservare per un tempo più lungo, mentre quello con ingredienti che contengono umidità può essere conservato in frigorifero e utilizzato entro una settimana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...