Come fare: Linguine Vongole E Carciofi - Ricetta primo - Notizie.it

Come fare: Linguine Vongole E Carciofi – Ricetta primo

Guide

Come fare: Linguine Vongole E Carciofi – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Linguine Vongole E Carciofi. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Vongole.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Vongole
Persone: 4
Ingredienti:
350 G Pasta Tipo Linguine
500 G Vongole Veraci
4 Carciofi Piccoli Teneri
3 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Limone (succo)
1 Spicchio Aglio
Prezzemolo Tritato
1 Macinata Pepe

Preparazione:
Sciacquate le vongole e mettetele a bagno per qualche ora in acqua tiepida leggermente salata. Mondate i carciofi scartando le foglie esterne, la punta e la scorza dura del fondo, in modo che rimanga solo la parte tenera. Divideteli in 2, togliete l’eventuale fieno interno e affettateli sottilmente, lasciandoli cadere in acqua acidulata con il succo di limone.

Scottateli per 2-3 minuti in acqua salata e acidulata con succo di limone e scolateli al dente. Scaldate l’olio in un tegame largo e fatevi soffriggere dolcemente lo spicchio d’aglio spellato e schiacciato. Quando l’aglio ha preso colore, versate nel tegame le vongole sgocciolate, rialzate la fiamma, coprite e lasciatele sul fuoco per qualche minuto, fino a quando saranno tutte aperte. Tiratele su con la schiumarola e sgusciatele. Versate il sugo di cottura dentro una padella, facendo attenzione a non smuovere il fondo, unitevi le vongole sgusciate e insaporitele con una macinata di pepe (non salate: il liquido delle vongole è già molto salato). Cuocete le linguine, scolatele un po’ al dente, versatele nella padella insieme ai carciofi e rigirateli, tenendo la fiamma al minimo, per circa 2 minuti in modo che assorbano il condimento terminando la cottura. Servite le linguine ben calde, spolverate di prezzemolo tritato.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*