Come fare lo yogurt greco e risparmiare

Guide

Come fare lo yogurt greco e risparmiare

Sebben differenti per aspetto, consistenza e sapore, lo yogurt greco è fatto esattamente con gli stessi ingredienti dello yogurt tradizionale. Essendo essenzialmente una forma concentrata dello yogurt bianco, lo yogurt greco è più denso, asciutto e nutriente. Poiché lo yogurt greco richiede più latte per essere fatto, il prezzo de prodotto tende ad essere più alto. Fate da voi il vostro yogurt greco per risparmiare.

Istruzioni

1 Mettete un quarto di latte intero in una pentola e mettetela sul fornellino, con fuoco alto. Fate bollire latte.

2 Togliete la pentola dal fuoco e controllate la temperatura del latte con un termometro. La temperatura deve essere tra i 43 e i 46 gradi.

3 Mescolate mezza tazza di yogurt nel latte scaldato o usate una busta di fermenti lattici vivi.

4 Versate la mistura in un termos e avvolgetelo con un asciugamano. Mettete il termos in un luogo soleggiato e tenetelo ad una temperatura di circa 37 gradi.

Lasciate lo yogurt indisturbato fino a che si addensa, tra le 6 e le 10 ore.

5 Coprite un colino con dei filtri da caffè. Mettete il colino in una ciotola, in modo che non tocchi il fondo.

6 Versate lo yogurt nel colino e lasciatelo in frigo per almeno una notte o per 12 ore. Il siero del latte sgocciolerà e lascerà lo yogurt greco denso e cremoso.

7 Testate lo yogurt. Se è troppo denso per i vostri gusti, mescolatelo con un cucchiaio alla volta di siero di latte filtrato, fino a che ottenete il risultato desiderato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*