Come fare l’olio di camomilla COMMENTA  

Come fare l’olio di camomilla COMMENTA  

L’olio di camomilla, con i suoi effetti sedativi e rilassanti, è uno degli oli essenziali più popolari usati nell’aroma terapia. L’olio è anche conosciuto per il trattamento dei problemi di pelle, compreso l’eczema. Invece di acquistare l’olio di camomilla, potete realizzarlo a casa.


Olio di camomilla

Occorrente

½ tazza di fiori di camomilla

Un quarto di olio extra vergine di oliva

1 cucchiaino di olio di oliva

¼ di estratto di olio di rosmarino

Istruzioni

1 Comprate dei fiori essiccati di camomilla.


2 Stendete i fiori in un singolo strato su di un tagliere fino a che sono completamente essiccati.

3 Sterilizzate un barattolo di vetro e il suo coperchio e lasciatelo asciugare all’aria.


4 Ponete l’olio di oliva nel barattolo.

5 Aggiungete i fiori di camomilla nell’olio di oliva e mescolate fino a che i fiori ne sono coperti. Assicuratevi che i fiori siano completamente immersi nell’olio.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Ponete il barattolo in un’area che riceva almeno 6-8 ore di luce diretta del sole ogni giorno. Una finestra soleggiata è l’ideale.

7 Controllate il barattolo ogni giorno. Apritelo con cautela e togliete l’accumulo di umidità dal coperchio, richiudete e scuotete una volta al giorno. Permette alla mistura di stare in infusione fino a due settimane.

8 Trasferite l’olio di camomilla in un altro barattolo di vetro sterilizzato usando un imbuto. Usate un colino per filtrare l’olio e rimuovere i fiori di camomilla.

9 Aggiungete l’estratto di olio di rosmarino e la vitamina E alla mistura, mescolate bene. Questi ingredienti prevengono l’ossidazione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*