Come fare l’olio di oliva aromatizzato COMMENTA  

Come fare l’olio di oliva aromatizzato COMMENTA  

Fare a casa l’olio di oliva aromatizzato è facile ma richiede un po’ di tempo. Occorre circa un mese per infondere il sapore delle erbe con l’olio di oliva. Utilizzato questo metodo potete fare l’infuso che desiderate, usando le vostre erbe preferite. Questa ricetta può essere utilizzata per fare il numero di bottiglie di olio che desiderate, il quale si conserva per un anno.


Olio di oliva aromatizzato

Istruzioni

1 Sciacquate le erbe fresche delicatamente in acqua fredda e asciugatele tamponando con un canovaccio pulito. Fate un mazzo con le erbe legandole con un filo naturale e appendetele capovolte in una stanza ben areata per 2 settimane. Le erbe sono completamente essiccate quando gli steli si rompono anziché piegarsi e le foglie sono raggrinzite.


2 Sterilizzate la bottiglia scelta mettendola in una pentola di acqua bollente per almeno 10 minuti. Rimuovetela con attenzione e mettetela capovolta ad asciugare. Assicuratevi che sia completamente asciutta prima di porvi le erbe. L’acqua rimasta nella bottiglia può causare la crescita di batteri e il deterioramento.


3 Riempite la bottiglia per circa un quarto con le erbe essiccate.

4 Mettete un imbuto nella bottiglia e riempitela fino all’orlo con l’olio extra vergine di oliva, poi chiudetela con il tappo.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Lasciate riposare l’olio di oliva aromatizzato in un luogo fresco, asciutto e scuri per almeno 30 giorni prima di usarlo per dare alle erbe la possibilità di creare l’infuso. Versate l’olio sulle insalate o per cucinare altri piatti.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*