Come fare l’ombretto a casa COMMENTA  

Come fare l’ombretto a casa COMMENTA  

Fare l’ombretto a casa può diventare un hobby. Non solo puoi donare le tue creazioni ma puoi anche crearli per te stessa. Non è difficile fare un ombretto, hai solo bisogno di pochi essenziali ingredienti. Fortunatamente per la tua pelle, gli ingredienti sono naturali e sicuri, al contrario di alcuni ombretti di marca che contengono sostanze chimiche pesanti.


Cose di cui hai bisogno

  1. Mica
  2. Mini tritatutto o busta di plastica
  3. cipria
  4. contenitore
  5. Cucchiaio
  6. stuzzicadenti

Istruzioni

  1. Usa un minititatutto o una busta di plastica per mischiare le miche di diversi colori insieme. Mischia l’argento o l’oro con colori come viola o blu. Sperimenta tritando diverse sfumature di mica e mischiando piccole quantità insieme. Una volta che trovi la sfumatura che più ti piace, tritane una quantità maggiore.
  2. Guarda se ci sono strisce di colore; se sì, mischia le polveri un po’ più a lungo. Metti le polveri macinate in una ciotola.
  3. Metti un po’ di cipria nelle polveri della ciotola.
  4. Preleva le polveri dalla ciotola e mettile in un contenitore per ombretti. Usa un cucchiaio per pressare le polveri nel contenitore.
  5. Disegna un motivo semplice o le tue iniziali sulle polveri con uno stuzzicadenti.
  6. Fai seccare bene le polveri.

Consigli e avvertimenti

Crea ombretti adatti alle tue amiche e ai membri della tua famiglia e donali durante le festività.


Cerca di riprodurre gli ombretti che hai acquistato.

Anche se gli ombretti fatti in casa non contengono sostanze chimiche pesanti, la tua pelle potrebbe avere una reazione alla mica o alla cipria. Provane una piccola quantità sulla pelle prima di applicarlo sugli occhi.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*