Come fare: Maionese – Ricetta salsa COMMENTA  

Come fare: Maionese – Ricetta salsa COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Maionese. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Limone.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Salsa
Ingrediente principale: Limone
Persone: 4

Note:
Preparazione: 20 minuti.


Ingredienti:
2 Tuorli D’uovo
1 Bicchiere Olio Di Semi
1 Limone (succo)
Sale

Preparazione:
Togliete le uova dal frigorifero un’ora prima dell’uso: se l’uovo è freddo la maionese può ‘impazzire’. Dopo aver rotto le uova, separate accuratamente i tuorli dai rispettivi albumi e poneteli in una terrina, mettete un pizzico di sale e cominciate a battere delicatamente con una forchetta. Il movimento deve essere il più costante possibile per tutta la durata della preparazione: al posto della forchetta potete usare la frusta metallica. Appena i tuorli sono ben amalgamati tra loro, iniziate a versare l’olio goccia per goccia continuando a battere con la frusta. Vedrete che i tuorli assorbiranno pian piano l’olio versato; il segreto per una perfetta maionese è di non aggiungere olio se quello versato precedentemente non è completamente assorbito. Per ultimo incorporate il succo di limone e, se mancasse, aggiungete un po’ di sale. A questo punto la maionese è pronta per accompagnare pesce bollito o per decorare i vostri piatti. Se per caso la vostra maionese impazzisse, cioè l’olio non si amalgamasse bene con i tuorli restando separato, prendete un altro tuorlo e aggiungetevi poco a poco la maionese impazzita, battendo con regolarità. Se non dovete usarla subito mettetela in fresco.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*