Come Fare Manicure Unghie Naturali Lunghe COMMENTA  

Come Fare Manicure Unghie Naturali Lunghe COMMENTA  

Come Fare Manicure Unghie Naturali Lunghe
Come Fare Manicure Unghie Naturali Lunghe

Avere delle unghie belle, forti ed in salute, è il sogno di molte donne e, con la buona volontà e la perfetta manicure, non è difficile realizzarlo.

Avere delle unghie belle, lunghe, forti e sane è probabilmente il sogno di ogni donna. Ma come avverarlo? Il procedimento è, in realtà, lungo e complesso, ma con la buona volontà è un ostacolo che si può facilmente superare.

Prima di pensare alla manicure è bene mettere in pratica semplici accorgimenti, poiché in caso contrario la manicure servirà a ben poco.

Se avete il vizio di mangiarvi le unghie, toglietevelo immediatamente, aiutandovi magari decorando le vostre unghie con lo smalto o masticando un chewing gum, nel caso l’ansia dovesse essere troppo forte.

Ovviamente, non dovrete più affidarvi a prodotti acrilici o gel, poiché se rimossi in maniera sbagliata danneggiano le vostre unghie, indebolendole ed impendendone la crescita naturale.

L'articolo prosegue subito dopo

Dopo aver messo in pratica questi suggerimenti, potrete iniziare ad assumere delle vitamine, come la vitamina H, ad alto contenuto di biotina, che favorisce, oltre che la crescita delle unghie, anche quella della pelle e dei capelli, tra le altre cose. Nutritevi di acido folico, facilmente reperibile nella carne rossa, il pesce, il formaggio ed in tutti i derivati della soia. Attenzione: è impossibile assumere grosse quantità di acido folico perché il corpo ne espelle gli eccessi. Assumete vitamina A, contenuta soprattutto nella zucca, le carote, le patate dolci e tutte le verdure a foglia verde. E’ salutare anche la vitamina C, che si trova nelle arance, il cavolo, le fragole e i peperoni.

Superati questi passaggi, potrete eseguire la manicure, purché fatta in maniera corretta, naturalmente. Potrete affidarvi ad un’esperta oppure potrete farvela da sole. Per una corretta manicure, le unghie devono essere sempre pulite e forti. Dovrete modellarle con una limetta e tagliare via le cuticole con l’apposito attrezzo. Applicate un prodotto rinforzante. In commercio ne esistono di marchi e costi differenti. I sieri, ad esempio, sono costosi, ma sono anche i prodotti più efficaci. Andranno bene anche le creme e gli smalti indurenti, il prodotto forse più economico e di più facile utilizzo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*