Come fare: Marmellata Di Arance (4) – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Marmellata Di Arance (4) – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Marmellata Di Arance (4). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Arance.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Arance
Persone: 10

Note:
Preparazione: 150 minuti. Cottura: 20 minuti.

Ingredienti:
3000 G Zucchero
1 Cucchiaio Succo Di Limone
1250 G Arance Amare

Preparazione:
Lavate le arance e asciugatele. Tagliatele in due e spremetele. Mettete i semi in un sacchetto di garza e chiudetelo. Tagliate le scorze delle arance con la parte bianca a listarelle sottilissime. Versate il succo di limone, il succo delle arance e le scorze tagliate a listarelle, il sacchetto di garza e tre litri di acqua in una pentola. Mettete la pentola sul fuoco, portate a ebollizione e lasciate sobbollire per due ore, fino a quando le scorze diventano tenere e il contenuto della pentola è diminuito della metà.

Nel frattempo scaldate il forno a 110 gradi. Versate lo zucchero su una piastra e infornatelo. Lasciatelo scaldare per trenta minuti. Quando il contenuto della pentola è ridotto a sufficienza, abbassate il fuoco, togliete il sacchetto di garza contenente i semi delle arance, strizzatelo sulla pentola ed eliminatelo. Aggiungete lo zucchero e mescolate fino a quando si è completamente sciolto. Aumentate il fuoco, portate a ebollizione e fate bollire a fuoco vivace per quindici minuti circa, schiumando man mano. Verificate il punto di addensamento con un termometro (104 gradi). Togliete la pentola dal fuoco e lasciate riposare per venti minuti. Mescolate bene per distribuire le listarelle di scorza uniformemente, riempite i barattoli sbollentati, coprite, etichettate e conservate.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*