Come fare: Millefoglie Con Speck E Fontina – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Millefoglie Con Speck E Fontina – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Millefoglie Con Speck E Fontina. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Formaggio Fontina.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Formaggio Fontina
Persone: 4
Ingredienti:
6 Funghi Porcini
200 G Formaggio Fontina
200 G Speck A Fette
10 Cl Panna Da Cucina
Rosmarino
Sale

Preparazione:
Pulite bene i funghi e tagliateli a fette di 2-3 mm. di spessore: dovete ottenere circa 24 fette regolari (conserverete gli scarti per un’altra preparazione). Scaldate una bistecchiera di ghisa a fuoco alto e grigliate i funghi sui due lati finché saranno dorati. Confezionate a questo punto dei tramezzini sovrapponendo una fetta di fungo, una mezza di speck, una fettina di fontina e una di fungo. Completate con un altro strato di speck, di fontina e di fungo. Fermate con uno stecchino di legno ogni tramezzino e sistematelo in un cartoccio di carta da forno oppure di carta stagnola. Versate un cucchiaino di panna, cospargete con sale e un po’ di rosmarino tritato, quindi chiudete i cartocci. Quando tutti i cartocci sono pronti, allineateli in una pirofila e passateli nel forno già caldo a 200 gradi per 10 minuti. Servite subito i piccoli millefoglie nei loro cartocci, magari con una bella insalata intorno.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*