Come fare: Minestra Di Orzo E Borlotti – Ricetta primo

Guide

Come fare: Minestra Di Orzo E Borlotti – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Minestra Di Orzo E Borlotti. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Orzo Perlato.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Orzo Perlato
Persone: 4
Ingredienti:
150 G Orzo Perlato
80 G Fagioli Borlotti Secchi
1 Patata
1 Gambo Sedano
1 Foglia Salvia
1 Foglia Alloro
1 Rametto Rosmarino
2 Pomodori Maturi
1/2 Cipolla
1 Spicchio Aglio
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Sale
Pepe

Preparazione:
Mondate l’orzo e i fagioli e fateli macerare separatamente in due terrine colme d’acqua fredda per 12 ore. Pelate la patata, lavatela e tagliatela a pezzi. Mettete i fagioli, la patata e l’alloro in una pentola, versatevi 1 litro e mezzo d’acqua, portate a ebollizione e fate cuocere per 1 ora e 10 minuti. In un’altra pentola mettete l’orzo, versate 1 litro d’acqua, salatela, portatela a ebollizione e continuate la cottura per 1 ora. Nel frattempo sbucciate la cipolla e tritatela; mondate il sedano, privatelo dei filamenti e lavatelo; lavate la salvia e il rosmarino e tritateli assieme al sedano. Fate scottare i pomodori in acqua bollente, pelateli, privateli dei semi e dell’acqua di vegetazione, poi tritateli; sbucciate l’aglio. Mettete in un tegamino l’olio, unitevi la cipolla e l’aglio e fateli appassire senza lasciarli colorire. Aggiungete il trito di sedano, salvia e rosmarino e infine i pomodori tritati. Fate insaporire i pomodori per 5 minuti a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Unite il composto ai fagioli, salateli e terminate la cottura; scolatene metà e passatela al passaverdure; mettete il passato nella pentola di cottura, unitevi l’orzo scolato e un pizzico di pepe appena macinato. Mescolate e portate di nuovo a ebollizione. Servite la minestra ben calda.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...