Come fare: Mondeghili – Ricetta carne

Guide

Come fare: Mondeghili – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Mondeghili. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Vitello.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Vitello
Persone: 6

Note:
Luogo: Lombardia. Luogo: Milano. Preparazione: 15 minuti. Cottura: 15 minuti.

Ingredienti:
Pepe
Sale
Olio D’oliva
1 Pizzico Noce Moscata
2 Spicchi Aglio
2 Cucchiai Mollica Di Pane
3 Cucchiai Prezzemolo
2 Cucchiai Formaggio Parmigiano
2 Cucchiai Pangrattato
3 Uova
200 G Pasta Di Salsiccia
120 G Mortadella Di Fegato
600 G Polpa Di Manzo

Preparazione:
La polpa di manzo, la pasta di salsiccia e la mortadella di fegato devono essere macinate. Mondate e tritate l’aglio. Fate ammorbidire la mollica di pane nel latte, poi strizzatela bene. In una terrina mettete la carne di manzo, la mortadella di fegato e la pasta di salsiccia, la mollica di pane, le uova, il parmigiano e l’aglio.

Insaporite con un pizzico di noce moscata grattugiata, sale e pepe e mescolate accuratamente per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ricavate otto polpette e date loro una forma leggermente ovale. Passate le polpette nel pangrattato e scuotetele leggermente per eliminarne l’eccesso. In una padella antiaderente fate scaldare un filo di olio o un po’ di burro e rosolatevi i mondeghili girandoli delicatamente fino a quando hanno preso un bel colore dorato. Servite immediatamente. I mondeghili sono una specialità milanese che, nella sua versione autentica, comporta anche l’utilizzo della verza. In questo caso scottate in acqua bollente salata otto foglie di versa, poi scolatele e asciugatele. Appiattitele con un batticarne e fasciate con esse i mondeghili già dorati. Fissate le foglie con uno stuzzicadenti e trasferite i pacchettini in una padella. Irrorateli con poco vino bianco, mettete il coperchio e lasciate cuocere ancora per venti minuti, quindi servite. Vino consigliato: Nebbiolo d’Alba secco.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*