Come fare: Mousse Di Mandarini – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Mousse Di Mandarini – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Mousse Di Mandarini. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mandarini.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mandarini
Persone: 4

Note:
Preparazione: 10 minuti. Cottura: 10 minuti. Calorie: 250.


Ingredienti:
40 Cl Succo Di Mandarino (circa 10 Mandarini)
1 Limone (scorza)
100 G Zucchero
2 Mandarini
40 G Maizena
3 Albumi D’uovo
10 G Colla Di Pesce
Alcuni Pezzetti Cedro Candito
Sale

Preparazione:
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda. Intanto eliminate la parte bianca delle scorze di limone. Tagliate queste a filetti (tenetene da parte qualcuna) e mettetele in una casseruolina con il succo di mandarini e lo zucchero. Cuocete per 5 minuti. Diluite la maizena in una ciotolina con un poco dello sciroppo preparato, poi, poco per volta e sempre mescolando con una frusta, unitelo tutto. Mettete la casseruola sul fuoco e, mescolando in continuazione, cuocete la preparazione a fiamma moderata fino a che non si sarà addensata. Unite la colla di pesce strizzata e mescolate finché non sarà sciolta del tutto. Fate raffreddare il composto mescolando di tanto in tanto, quindi, delicatamente, unite gli albumi montati a neve ben soda con un pizzico di sale. Distribuite la mousse in coppette individuali e ponetele in frigo per 2 ore. Servite le coppette decorate con le scorzette di limone tenute da parte, spicchi di mandarino e pezzetti di cedro candito.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*