Come fare: Mpanatigghie – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Mpanatigghie – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Mpanatigghie. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mandorle Tostate.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mandorle Tostate
Persone: 2
Ingredienti:
500 G Farina 00
125 G Zucchero
100 G Sugna
5 Tuorli D’uovo
1 Uovo
100 Cl Acqua
Per La Conserva:
200 G Filetto Di Carne
200 G Mandorle Tostate Tritate
250 G Zucchero
2 Tavolette Cioccolata Di Modica

Preparazione:
Impastare a poco a poco la farina con le uova, poi aggiungere tutta la sugna e lo zucchero in modo da ottenere una pasta morbida ed omogenea; lasciarla riposare un po’ fra 2 piatti (se resta della farina che le uova non assorbono, questa servirà per preparare i dischi di pasta). Per la conserva: fare asciugare la carne sul fuoco in un tegamino e poi tritarla 2 volte, unirvi lo zucchero e tritare l’impasto; aggiungere le mandorle, la cannella, la vaniglia e le chiare rimaste dall’impasto della pasta (se la conserva risultasse un po’ dura aggiungervi qualche altra chiara mescolando bene). La pasta si divide in 4 parti uguali, da ognuna di queste parti si devono ottenere 9-10 dischi, si mette un po’ di conserva su metà di ogni disco e si ricopre con l’altra metà, avendo cura di inumidire i bordi della ‘mpanatigghia in modo che si chiuda perfettamente. Fare sopra ogni dolce un forellino con la punta del coltello e infornare. Cospargere di zucchero a velo.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*