Come fare: Mustaccioli – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Mustaccioli – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Mustaccioli. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Zucchero A Velo.

Leggi anche: Benefici del cioccolato fondente

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Zucchero A Velo
Persone: 10
Ingredienti:
400 G Farina
600 G Zucchero A Velo
1 Pizzico Lievito Per Dolci
70 G Cacao
10 G Glucosio
1 Bustina Vaniglia In Polvere
2 Cucchiai Marmellata Di Albicocche
2 Cucchiai Olio D’oliva

Preparazione:
Setacciate la farina sulla spianatoia disponendola a fontana. Fate un incavo al centro e ponetevi 300 g di zucchero a velo, un pizzico di lievito e la vaniglia in polvere. Aggiungete qualche cucchiaiata d’acqua e lavorate il tutto, fino ad ottenere un composto consistente e omogeneo; lasciatelo riposare per un quarto d’ora. Trascorso questo tempo stendete l’impasto con il matterello formando una sfoglia non troppo sottile, e tagliatela a strisce larghe 10 cm. Ricavate da queste dei rombi, poi impastate gli avanzi e procedete nello stesso modo. Adagiate i dolcetti in una teglia unta d’olio, spennellateli con un po’ d’acqua e cuoceteli in forno a 180 gradi per 8 minuti, girandoli a metà cottura. Infine sfornate e lasciate raffreddare. Ponete in una casseruolina due cucchiai di marmellata, uno di zucchero a velo e mezzo d’acqua e fate cuocere per 5 minuti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, in modo che la marmellata si sciolga. In un altro recipiente mescolate il resto dello zucchero e il glucosio, poi incorporate poco alla volta il cacao, dopodichè fate addensare il composto a calore dolcissimo. Stendete un velo della glassa così preparata sulla superficie dei mustaccioli, su questa formate un sottile strato di marmellata, infine ricoprite tutto con un altro strato di glassa. Lasciate asciugare i dolcetti su un vassoio, quindi serviteli o riponeteli in scatole di latta, mettendo fra uno strato e l’altro un foglio di carta.

Leggi anche: Cacao: nel 2020 si rischia un drastico calo della produzione


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Come fare pudding con avena: ricetta
Guide

Come fare pudding con avena: ricetta

In Inghilterra è ormai un must il pudding ma se avessimo voglia di fare il pudding con l'avena per colazione? Ecco alcune idee La colazione più gettonata in Inghilterra è sempre stato il pudding, compagna anche di vari dessert invernali e molto squisiti. Dolce tradizionale anche nel periodo natalizio. Molte sono le ricette che si possono trovare per fare vari pudding, a seconda dell'occasione anche. Ma vediamo come preparare il pudding con l'avena per la prima colazione. La preparazione del pudding richiede abbastanza tempo ed essendo già difficile svegliarsi di prima mattina solo per preparare la colazione, passa la voglia Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*