Come fare: Nasello Al Pomodoro – Ricetta pesce

Guide

Come fare: Nasello Al Pomodoro – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Nasello Al Pomodoro. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Nasello.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Nasello
Persone: 4

Note:
Preparazione: 30 minuti. Cottura: 25 minuti.

Ingredienti:
Pepe
Sale
1 Mazzetto Guarnito
2 Spicchi Aglio
1 Costa Sedano
1 Cipolla Grande
50 G Burro
3 Cucchiai Olio D’oliva
1 Peperone Verde
500 G Pomodoro
4 Fetta Nasello (fette Da 200 G)

Preparazione:
Fate bollire dell’acqua in una pentola. Sbollentate i pomodori dieci secondi, poi passateli sotto l’acqua fredda e pelateli. Tagliateli in quattro. Lavate e asciugate il peperone; tagliatelo in due, toglietegli le parti bianche e i semi, tagliatelo a listarelle fini. Togliete i fili alla costa di sedano, grattate la carota e pelate la cipolla.

Tagliate tutto a fettine. Mondate e schiacciate l’aglio. Scaldate l’olio in una casseruola dal fondo spesso. Aggiungete la cipolla, la carota, il peperone e il sedano. Fate saltare cinque o sei minuti a fuoco moderato girando con un cucchiaio di legno. Aggiungete i pomodori, l’aglio, il mazzetto guarnito, sale e pepe. Lasciate cuocere quindici minuti circa, girando di tanto in tanto. La salsa deve essere densa. Nel frattempo scaldate il forno a 200 gradi. Salate e pepate leggermente le fette di nasello. Scaldate il burro in una padella larga. Rosolate le fette di pesce uno o due minuti da ogni parte, poi sgocciolatele e mettetele da parte. Ritagliate otto grandi quadrati di foglio di alluminio. Una volta cotta la salsa, togliete il mazzetto guarnito. Disponete le quattro fette di nasello in mezzo a quattro quadrati di alluminio. Ricoprite di salsa e coprite con gli altri quattro quadrati di alluminio.

Sigillate i cartocci. Vino consigliato: Piave Verduzzo.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*