Come fare: Nasello Con Champignon E Pancetta – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Nasello Con Champignon E Pancetta – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Nasello Con Champignon E Pancetta. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Nasello.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Nasello
Persone: 4
Ingredienti:
600 G Nasello
300 G Funghi Champignon
60 G Pancetta Affumicata Tagliata In Fette Da 30 G
2 Porri
4 Foglie Salvia
1 Spicchio Aglio
1 Limone
2 Bicchieri Vino Bianco
1 Cucchiaio Prezzemolo
7 Cucchiai Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Pulite i funghi eliminando la parte terrosa dei gambi. Lavateli e asciugateli delicatamente. Tagliateli a fette, mondate e tritate finemente l’aglio, tritate finemente anche la salvia, tagliate bastoncini la pancetta, lavate e asciugate i porri; tagliateli nella lunghezza e poi a pezzetti. Mettete l’aglio, la salvia, la pancetta e i porri in una padella, aggiungete quattro cucchiai d’olio e lasciate soffriggere il tutto per cinque minuti a fuoco medio, unite funghi e proseguite la cottura per altri cinque minuti; irrorate il composto con il vino fino a quando il liquido si è ridotto di un terzo e i funghi sono diventati teneri, salate, pepate e spolverizzate con il prezzemolo, tenete in caldo. Eliminate le eventuali lische rimaste nel pesce e tagliate i filetti in fettine alte un dito, sistematele in un piatto, salatele e pepatele.In una grande padella antiaderente fate scaldare tre cucchiai d’olio e sistematevi la fettine di pesce in un unico strato, con la pelle di lato. Mettete il coperchio e lasciate cuocere per cinque minuti. Distribuite i funghi sul fondo di un piatto da portata, aiutandovi con un mestolo forato, disponete le fette di pesce sopra i funghi, irrorate con il sugo tenuto da parte e portate subito in tavola.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*