Come fare: Nidi Di Paté Di Tonno – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Nidi Di Paté Di Tonno – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Nidi Di Paté Di Tonno. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Tonno Sott’olio.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Tonno Sott’olio
Persone: 6
Ingredienti:
12 Fette Pancarré
300 G Tonno Sott’olio Sgocciolato E Spezzettato
150 G Burro
100 G Mascarpone Freschissimo
300 G Salmone Affumicato A Fettine Sottili
6 Filetti D’acciughe Già Puliti
15 Cl Panna Liquida
1/2 Cucchiaino Rafano Grattugiato (cren Grattugiato)
1/2 Cucchiaino Zucchero
1/2 Limone (succo)
1 Cucchiaino Aceto Di Vino Bianco
24 Uova Di Quaglia
Sale
Pepe
Per Decorare:
Alcuni Cetriolini Verdi Affettati

Preparazione:
Ponete nel frullatore il tonno, il burro ammorbidito e diviso a pezzetti, i filetti d’acciughe, pure a pezzetti. Fate girare finché otterrete una crema fine e omogenea. Versate la crema in una terrina e incorporatevi il mascarpone, lavorando la miscela con un cucchiaio di legno, dopo aver salato e pepato. Lasciate riposare per 15 minuti. Passate accuratamente al setaccio le fettine di salmone e raccoglietele in una ciotola. Montate fa panna con il frullatore in un’altra ciotola, con l’aggiunta di pochissimo sale e subito dopo incorporatela, poca per volta, al salmone, lavorando la miscela con un cucchiaio di legno. Aggiungete il rafano grattugiato, lo zucchero, l’aceto e il succo di limone, fino ad ottenere un perfetto amalgama. Fate tostare leggermente in forno le fette di pancarré e ritagliatele in forma di dischi. Raccogliete nella bocchetta da pasticciere il paté di tonno. Premendo la tasca, formate con il composto su ogni fetta di pane tanti cerchi concentrici sovrapposti, in modo che imitino la forma di un nido. Mettete al centro di ogni nido una cucchiaiata circa di spuma di salmone. Ponete a lessare le uova di quaglia, poi sgusciatele. Adagiate 2 uova in ogni nido, depositandole sul letto di spuma di salmone. Sistemate i nidi così composti in un vassoio o in un piatto di portata, decorate intorno con i cetriolini affettati a piacere, infine servite.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*