Come fare: Oca Ripiena – Ricetta pollame COMMENTA  

Come fare: Oca Ripiena – Ricetta pollame COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Oca Ripiena. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Oca.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pollame
Ingrediente principale: Oca
Persone: 10

Note:
Preparazione: 150 minuti. Cottura: 30 minuti.


Ingredienti:
Pepe
Sale
1 Cucchiaino Cannella
6 Cucchiai Prezzemolo
175 G Mollica Di Pane Raffermo
8 Mele
4 Gambi Sedano
3 Cipolle
50 G Burro
100 G Pancetta Affumicata
65 G Burro
15 G Farina
250 Cl Brodo Di Pollo
1 Oca Di 4000 G

Preparazione:
Fate scaldare il forno a 200 gradi. Preparate il ripieno: tagliate la pancetta a dadini. Sbucciate e affettate le cipolle. Raschiate i gambi di sedano e tagliateli a pezzettini. Sbucciate le mele, tagliatele in quattro, levate i semi e affettatele. Fate scaldare 60 g di burro in una padella e fatevi rosolare la pancetta da due a tre minuti, poi toglietela con la schiumarola. Nella stessa padella fate rosolare per tre o quattro minuti cipolla e sedano, poi sgocciolateli con la schiumarola. Infine mettetevi le fette di mele per due o tre minuti. Sgocciolatele. Mescolate gli ingredienti precedenti. Riducete la mollica di pane secco a pangrattato e aggiungetelo alla preparazione con prezzemolo, cannella, sale e pepe. Mescolate. Introducete questo ripieno nell’oca e chiudete l’apertura con filo da cucina. Salate l’oca esternamente. Posate l’oca ripiena sulla griglia sopra la leccarda e fatela cuocere nel forno per circa due ore e quindici minuti, innaffiandola a più riprese con il sugo di cottura. Quando l’oca è cotta, toglietela dal forno e tenetela in caldo. Sgrassate il sugo raccolto nella leccarda poi posate quest’ultima sul fuoco medio. Versatevi il brodo. Portate a ebollizione. Nel frattempo mescolate i 15 g di burro con la farina per ottenere un burro lavorato omogeneo. Incorporatelo poco per volta e mescolando al sugo bollente. Verificate il condimento. Versate in una salsiera e servite. Vino consigliato: Brunello di Montalcino.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*